mercoledì 9 novembre 2016

Sorrento, 38enne perseguita l'ex: arrestata per stalking

Fonte: Ciriaco M. Viggiano da Il Mattino 

Sorrento - Non riusciva a rassegnarsi alla fine della loro storia d’amore. E così, per tre mesi, ha perseguitato il suo ex violando prima il divieto di avvicinamento e poi quello di dimora precedentemente disposti dal giudice. Così è finita in manette B.A., 38enne insegnante di Sorrento, alla quale è ora contestato il reato di stalking. Ieri la donna ha atteso il 41enne ex fidanzato a Meta, davanti alla scuola frequentata dal figlio dell’uomo. Non appena ha visto l’auto a bordo della quale quest’ultimo viaggiava in compagnia del figlio e dell’attuale compagna, la 38enne di Sorrento si è piazzata davanti alla vettura e ha cominciato a insultare tutti. Tanto è bastato perché sul posto si precipitassero i carabinieri della stazione di Piano e della compagnia di Sorrento, coordinati dal capitano Marco La Rovere, che hanno immediatamente arrestato la donna che ora si trova ai domiciliari.

Nessun commento: