mercoledì 21 agosto 2019

Vico Equense. Fine del governo Conte, le reazioni della politica locale

Gennaro Cinque
Cinque: “nel giorno di Conte torno a parlare anch’io”

Vico Equense - “Ultimati i passaggi istituzionali si apre ufficialmente la crisi di governo che fino a questo momento sembrava solo un tormentone estivo.” Lo sottolinea l’Assessore Gennaro Cinque, commentando le prospettive in merito alla crisi di governo. “Mi ricredo su Giuseppe Conte e gli riconosco merito e coraggio nonchè rispetto delle istituzioni e della Costituzione. Valori che di questi tempi sono sconosciuti a molti. Mi ricredo anche su Salvini che non mi ispirava fiducia come leader politico ma gli attribuivo almeno quel coraggio che invece gli è mancato. Ora torniamo alla Politica. Quelle che si sono consumate in queste settimane sembrano chiacchiere da bar. Torniamo alla politica del si, al Paese, agli italiani, ai contenuti Speriamo – conclude Cinque - in un governo di responsabilità che non ci riporti di nuovo alle urne per elezioni scriteriate. Scongiuriamo la recessione e l’aumento dell’Iva ma soprattutto prepariamoci ad offrire all’Italia una proposta politica credibile, stabile, di crescita, del fare. La politica del no è deleteria.”

Nessun commento: