domenica 30 ottobre 2016

Natale 2016, Trignano: “Quanta demagogia e strumentalizzazione...”

Vico Equense - “I soldi stanziati per il Natale (80 mila euro, 5 in più rispetto allo scorso anno) sono una parte dei proventi della tassa di soggiorno che pagano i turisti che alloggiano nelle strutture ricettive della nostra Città. Sono soldi vincolati che possono essere spesi solo per finalità turistiche.” Lo dichiara il Presidente del Consiglio comunale Massimo Trignano, in un post sul suo profilo facebook. “Il Natale, - aggiunge Trignano - così come le manifestazioni estive, non gravano sulle casse comunali, essendo interamente finanziati dal gettito derivante dall'imposta di soggiorno.” Nei giorni scorsi la Giunta municipale del Sindaco Andrea Buonocore ha sbloccato le risorse per il cartellone degli eventi, che punterà soprattutto sul legame che c’è fra il Comune, le parrocchie e le associazioni del territorio. Non è ancora pronto il programma definitivo, ma la somma che l’organo di governo ha stanziato in occasione del Natale è stata fissata in 80mila euro. Non mancheranno gli appuntamenti cult. Dal villaggio di Babbo Natale in piazza Marconi dal 23 dicembre al 6 gennaio, alla storica rivisitazione del presepe vivente de «Le Pacchianelle» ai concerti di musica natalizia e non. Spazio anche ai mercatini di prodotti tipici e di oggettistica natalizia che saranno realizzati in piazza Mercato. Degli 80mila euro stanziati per il Natale, 40mila saranno spesi per le luci artistiche installate nel centro urbano e nelle borgate. Previsti, ancora, abbellimenti floreali a tema per la promozione del territorio e la valorizzazione del centro cittadino, delle borgate e del Monte Faito. Dopo l'annuncio, da parte dell'esecutivo cittadino, sui social network si sono scatenate le critiche dei soliti noti, che il Presidente del Consiglio comunale liquida così: “Le elezioni sono finite, ma per alcuni la campagna elettorale continua!”

1 commento:

Giuseppe Guidone ha detto...

Penso che da genitore a me interessa soltanto che le manifestazioni natalizie si facciano e che i bambini trascorrano un sereno natale...poi tutto il resto e' aria...