giovedì 26 marzo 2015

Città cablata, incontro sulle fibre ottiche e sul futuro digitale

Vico Equense - Fibra ottica su gran parte del territorio; Vico Equense ha le basi per poter diventare città digitale di livello europeo. Se ne parlerà durante il convegno previsto per sabato, alle 10, presso la sala dell’istituto «Santissima Trinità», organizzato dall’associazione «Amici di Media Duemila» insieme al Comune. Sarà l’occasione per fare un punto sul ruolo della comunicazione digitale con i massimi esperti del settore. Tra coloro che siederanno al tavolo dei relatori ci saranno Derrick De Kerckhove, direttore del Programma McLuhan in cultura e tecnologia, Lello Savonardo, docente presso l’Università Federico II, Maria Pia Giovannini, dell’Agid, Cesare Protettì, direttore del master di giornalismo alla Lumsa, Giovanni Santella, dell’Agcom, Maria Pia Rossignaud, direttore della rivista di cultura digitale Media Duemila. «A Vico Equense siamo arrivati prima degli obiettivi fissati dall’agenda digitale europea dotando la città di un’infrastruttura in fibra ottica capace di garantire ai cittadini e alle aziende una banda massima di 1gigabyte» afferma il sindaco Gennaro Cinque. (Fonte: Ilenia De Rosa da Il Mattino) 

1 commento:

Enrico Milano ha detto...

Cari signori, purtroppo la situazione a Vico Equense è da terzo mondo. Fortunatamente io sono riuscito a trovare una soluzione con una chiavetta di un noto gestore telefonico, ma molti non riescono neanche con quello. Io abito ad Arola e, spesso d'inverno, cade anche la linea telefonica.