sabato 30 gennaio 2016

Verso le elezioni, Migliaccio: “Un giovane o una donna”

Il toto sindaco continua con nuove new entry

Vico Equense - Dopo l’autocandidatura dell'ex Presidente del Consiglio comunale Maurizio Cinque, che sabato scorso ha annunciato la sua discesa in campo spiazzando rivali, nuove indiscrezioni circolano sulla stampa locale in questi ultimi giorni, sui nomi dei possibili candidati a Sindaco di Vico Equense. Due gli aspiranti per la maggioranza. Tra i pretendenti alla successione di Gennaro Cinque ci sono gli Assessori Andrea Buonocore e Marinella Cioffi. Sul settimanale Agorà, invece, spunta il nome di Giuseppe Guida, commercialista di Massaquano. Nessun nome trapela per ora dalla minoranza. Probabile una discesa in campo del Movimento 5 Stelle, anche se al momento su quel fronte tutto tace. Tra tre o quattro mesi al massimo si vota. Benedetto Migliaccio attuale Sindaco rimane tra i favoriti. “Continuo – commenta il Sindaco Migliaccio - a ripetere che fare il Sindaco di Vico è esperienza bellissima, ma richiede troppo impegno e assorbe gran parte del mio tempo.” Il Sindaco Migliaccio può contare su un gruppo di sostenitori all’interno della maggioranza e lo stesso Gennaro Cinque, da quanto si apprende, è orientato a sostenerlo. Se queste congetture trovassero conferme e le proponessero la candidatura, cosa farebbe? “Certamente è vero che la maggioranza si è ben compattata, conta su un giusto mix di esperienza e gioventù e appare ancora vincente, ma saprà offrire una buona proposta alla città. Forse, chissà, guarderà più tra i giovani e tra le donne”.

1 commento:

Giuseppe Guida ha detto...

Non ho mai avanzato alcuna candidatura a Sindaco ne a consigliere comunale, sono decenni che ogni elezione i giornali locali fanno il mio nome per nascondere loro accordi fatti con i politicanti di turno di Vico Equense: provvederò a querelare il giornale Agorà che, senza alcun mio cenno, ancora una volta pubblica il mio nome per strumentalizzarmi a fini politici e di parte.... .
G. Guida