martedì 13 settembre 2016

Faito, Madonna dell’autista

Vico Equense - Oggi 13 settembre sulla strada che porta a Faito si celebra la Madonna dell’autista. Era il 1955, e si stava realizzando la strada che da Moiano doveva raggiungere la cima del monte Faito. Un’impresa difficile, che provocò per lo scoppio improvviso di una mina la morte di un operaio. Giunti in località “malo passo”, dal ventre della roccia sbriciolata dal tritolo usci una grotta, simile a quella di Lourdes. L’evento attirò tanti curiosi. La tradizione racconta che Francesco Cannavale, un religioso della parrocchia di Massaquano e il Maresciallo dei carabinieri decisero di porre una statua della Vergine in quell’antro, affinchè vigilasse sugli automobilisti che percorrevano la via. Così ogni 13 settembre, data in cui spuntò la grotta, è celebrata una messa che ricorda le vittime della strada del nostro territorio. Alla cerimonia commemorativa, prevista per le ore 16, parteciperà il Sindaco di Vico Equense Andrea Buonocore. 

2 commenti:

Unknown ha detto...

il nostro sindaco è sempre in prima linea

Franco Cuomo ha detto...

ne diciamo solo messe