sabato 26 agosto 2017

Seiano, vandali in azione: gomme tranciate all’auto di una disabile

Vico Equense - Cosa c'è di più ignobile del tagliare le gomme a una macchina utilizzata per il trasporto di una ragazza disabile? “Per la prima volta – commenta Gabriella Rinaldi - in quarant'anni ho chiesto al Comune di Vico Equense un posto auto per mia sorella Stefania. La nostra casa è all'interno del borgo di Seiano ed è raggiungibile solo a piedi o con una piccola automobile. Dopo tre mesi e molte telefonate, a sole 24 ore dall’assegnazione del posto auto, con tanto di strisce gialle e autorizzazione del Comune, mi hanno tagliato le ruote.” Un episodio messo a segno, probabilmente da vandali o malintenzionati, che Gabriella Rinaldi ha subito denunciato ai carabinieri, avvisando dell’accaduto il comandante dei vigili urbani di Vico Equense Ferdinando De Martino, con cui è stata in contatto nei giorni scorsi. “Voglio che la gente sappia e rifletta su ciò che si è verificato a Seiano”, rileva rattristata la signora Rinaldi. Purtroppo questi sono episodi che lasciano l’amaro in bocca per chi li subisce, perché è difficile dare una giustificazione a vandali del genere. Gabriella Rinaldi vuole andare fino in fondo a questa faccenda, perseguendo l’obiettivo di capire se si tratta di vandalismo fine a se stesso o il solito furbo cui da fastidio il posto per il disabile, perché gli toglie spazio.

3 commenti:

Gabriella Rinaldi ha detto...

Grazie a Vico Equense On line per aver condiviso questa storia. Può sembrare una sciocchezza il fatto che ci abbiano tagliato le gomme ma questo episodio deve far riflettere e mi auguro che possa contribuire a fare chiarezza nell'interesse di tutta la comunità.

Unknown ha detto...

Questi comportamenti portano vergogna a tutto il paese. I vandali andrebbero messi alla gogna adeguatamente perseguiti e puniti

Antonio ha detto...

Avranno rimosso l'auto di qualcuno per dare il posto riservato e quel qualcuno si sarà vendicato