martedì 22 luglio 2008

Al via la cabina di regia per il rilancio

Si è insediata ufficialmente a Roma la cabina di regia che vede impegnati governo e Regione Campania per il rilancio del turismo e dell'immagine di Napoli nel mondo dopo i danni causati dalla crisi del settore e dallo scandalo rifiuti. Istituita da un accordo di programma siglato lo scorso mese di giugno dal sottosegretario alla presidenza del consiglio con delega al Turismo, Michela Vittoria Brambilla, e dall'assessore regionale al turismo Claudio Velardi, la cabina di regia, che avrà sede a Napoli, sarà operativa a partire da oggi. L'annuncio è stato fatto nel corso di una conferenza stampa, che si è tenuta a Roma, e alla quale hanno partecipato tra gli altri, oltre alla Brambilla, l'assessore Velardi e il neopresidente dell'Enit Matteo Marzotto. La nuova struttura, che si riunirà per la prima volta mercoledì prossimo nel capoluogo campano, è costituita da due esponenti che rappresentano il governo e due la Regione: a rappresentare l'amministrazione centrale saranno Roberto Rocca, direttore generale del Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo, e Valeria Della Rocca, esperta del settore turistico; per la Regione invece ci saranno Giovanna Martano, assessore al Turismo della Provincia di Napoli, e Raffaele Cercola, docente di Marketing all'Università di Napoli. (Il Denaro)

1 commento:

franco cuomo ha detto...

una gran bella coppia non c'è che dire, lui poi...marò che essere meschino.Fa l'imprenditore di sconosciute società, foraggiate tutte con soldi pubblici è la classica persona che non ha mai fatto un cazzo e che si è arricchito con la politica.